investimenti

Fiere in Italia: la CCIAA di Brescia sostiene le imprese che partecipano a fiere nel corso del 2018

by Carlo Gaffurini Carlo Gaffurini Nessun commento

La Camera di Commercio di Brescia mette a disposizione ben 640 mila euro per un bando che ha lo scopo di promuovere la partecipazione a fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale ed incontri d’affari organizzati e programmati (variamente denominati come “matching”, workshop, ecc.) aventi valenza nazionale e/o internazionale

Gli eventi devono svolgersi sul territorio nazionale nel corso di tutto il 2018.

Possono presentare domanda le MPMI appartenenti a tutti i settori economici con sede e/o unità locale operativa in provincia di Brescia.

Il contributo che viene assegnato alle aziende beneficiarie a fondo perduto è pari al 50% delle spese ammissibili sostenute nel periodo 1.1.2018-31.12.2018. Il contributo massimo è di € 3.500.

Si tratta di un’occasione importante per le imprese del territorio bresciano di ottenere contributi a fondo perduto per sostenere la partecipazione in qualità di espositori a eventi di rilevanza nazionale o internazionale per farsi conoscere e incrementare il loro business in Italia e all’estero.

Se desideri conoscere ulteriori dettagli e partecipare ai bandi mettiti in contatto con Noi!

QUI la scheda in dettaglio del bando aperto a Brescia

La partecipazione a manifestazioni fieristiche è importante sotto vari punti di vista, i vantaggi maggiori sono:

  • il networking: incontrare persone interessate al proprio business, conoscere partner commerciali con i quali ampliare il proprio bacino d’affari. Il contatto diretto aiuta: permette, infatti, di guardare in faccia l’interlocutore, stabilire una relazione con una semplice stretta di mano;
  • lo scambio di conoscenze: nelle fiere si possono incontrare aziende dello stesso settore o dell’indotto, questo permette alle parti in gioco di scambiarsi conoscenze, know how e, all’occorrenza, lavori;
  • trovare nuovi potenziali clienti: le manifestazioni fieristiche danno alle aziende la possibilità di entrare in contatto con possibili clienti, di parlare con loro e confrontarsi su prodotti/servizi;
  • accesso a mercati nuovi, nel caso di fiere internazionali a cui accedono anche soggetti stranieri: per entrare in relazione con mercati diversi da quello nazionale, per capire se l’ingresso è vantaggioso oppure no;
  • sviluppare o incrementare la propria brand identity: l’accoglienza dei visitatori allo stand, con l’obiettivo di parlare e far conoscere la prioria attività, di indurre il passaparola, di fidelizzare i clienti e di ampliare la rete di quelli potenziali, ha un riflesso positivo sul brand e sul proprio business, con risultati spesso sottovalutati.

In breve la relazione umana diretta, quale strumento di comunicazione e promozione aziendale, genera un clima di fiducia e collaborazione utile a sviluppare il proprio business.

Voucher Digitali 4.0 – PID Punto Impresa Digitale

by Carlo Gaffurini Carlo Gaffurini Nessun commento

Attraverso il Progetto PID – Punto Impresa Digitale e il Piano nazionale degli incentivi I4.0 le Camere di Commercio stanno pubblicando bandi rivolti alle imprese, per assegnare voucher a fondo perduto per il sostegno ad attività di consulenza e formazione sulle tecnologie in ambito Impresa 4.0: al fine di favorire la digitalizzazione delle imprese italiane.
Anche sul territorio lombardo le varie Camere di Commercio si sono attivate e stanno promuovendo i bandi per sostenere in modo concreto i processi di trasformazione digitale delle PMI e l’adozione di tecnologie innovative che rientrino negli ambiti dell’Industria 4.0.

I bandi sono gestiti direttamente dalle singole Camere di Commercio che stabiliscono gli importi dei voucher, procedure e modalità di accesso.

  1. Chi può presentare domanda
    Le PMI aventi sede legale e/o operativa nella circoscrizione territoriale della CCIAA di competenza che siano in regola con il pagamento del diritto camerale annuale e con il DURC.
  2. Le spese ammissibili
    Gli interventi finanziano le attività di consulenza e formazione per l’adozione di tecnologie Industria 4.0, nonché la realizzazione di investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici.
  3. Tipologia di contributo
    Si tratta di voucher a fondo perduto, assegnati a titolo di rimborso delle spese effettivamente sostenute, che variano dal 50% al 70% di quanto speso, fino ad un voucher massimo di 15 mila euro.

Al momento in Lombardia sono aperti ben 10 bandi:

  • Bergamo
  • Brescia
  • Como
  • Cremona
  • Lecco
  • Mantova
  • Milano Monza-Brianza Lodi
  • Sondrio
  • Varese
  • UnionCamere Lombardia per i progetti in partenariato

Se desideri conoscere ulteriori dettagli e partecipare ai bandi mettiti in contatto con Noi!

Qui le schede in dettaglio dei bandi aperti a Brescia, Milano Monza-Brianza Lodi

Scheda bando CCIAA Brescia

Scheda bando CCIAA Milano Monza-Brianza Lodi

“Storevolution” nuovo bando di Regione Lombardia: contributi per le PMI commerciali

by Carlo Gaffurini Carlo Gaffurini Nessun commento

Regione Lombardia ha approvato il nuovo bando “Storevolution” che supporta le PMI commerciali al dettaglio con sede fissa che vogliono investire per affrontare i cambiamenti legati alla rivoluzione digitale e consentire un riposizionamento strutturale del modo di fare negozio.

Sono ammesse le MPMI con almeno un punto vendita fisico in Lombardia e che svolgano un’attività classificata con i codici primari ATECO 2007 G47.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili, nel limite massimo di 20.000 euro per le imprese in forma singola e pari al 60%, nel limite massimo di 60.000 per aggregazione.
Sono ammissibili progetti con investimenti con importo complessivo di spesa non inferiore a 10.000 euro per le imprese in forma singola e 20.000 per l’aggregazione.

Regione mette a disposizione ben 9,5 milioni di euro per il bando.

Le domande possono essere presentate dal 10 settembre 2018.

Se vuoi saperne di più scarica la scheda QUI

Contattaci via mail o telefono per partecipare al bando !