Tempo di lettura: 2 minuti

Decreto Aiuti – Modifiche agli incentivi fiscali del Piano Transizione 4.0 per i software 4.0

ll governo ha di recenti rafforzato il sostegno a Industria 4.0 per i software ricompresi all'interno dell'Allegato b di cui alla legge 11 dicembre 2016, n. 232  (Beni immateriali - software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni - connessi a investimenti in beni materiali «Industria 4.0») 

Nel dettaglio vengono rafforzati i crediti d’imposta per investimenti in beni ricompresi nell’allegato b): l’aliquota del credito d’imposta previsto dalla legge n. 178/2020 è aumentata, sino 31 dicembre 2022 o 30 giugno 2023 se è stato effettuato un pagamento in acconto pari almeno al 20% del valore dei beni, dal 20 al 50%.

Scarica documento